PS4 – Power Spikes 2 – Retrocensione


PS4, Recensioni, Retro, Retrocensione, Videogames / mercoledì, 17 Ottobre, 2018

Power Spikes II è il seguito di un classico videogioco di pallavolo sviluppato per Neo Geo da SNK, e molto diffuso nelle sale giochi negli anni ’90.

Triplo pacco!
La sopresa maggiore per questo seguito è la presenza di ben 3 “campionati” tra cui scegliere, ovvero: World League Maschile, il World Grand Prix Femminile e l’Hyper League, un torneo futuristico con squadre miste ed un sistema di punteggio e di gioco un po’ differenti. Inoltre c’è la possibilità con questa versione PS4 di giocare in Time Attack, la modalità Sfida per confrontare i propri punteggi con quelli degli altri giocatori online, e ovviamente il Multiplayer locale.

Gameplay semplice ma complesso
Le prime due modalità sono le stesse viste nel precedente, con la sola estetica differenza di giocare con Donne o Uomini, ricalibrato però per l’occasione, rendendo il pallonetto una strategia meno efficace rispetto al passato, e mantenendo la stessa logica per cui ogni partita parte con un punteggio prestabilito, e starà a noi cercare di ribaltare la situazione a nostro favore e vincere l’ultimo set! La difficoltà rimane crescente e raggiunge una sfida notevole nella partita finale. Rimangono presenti alcuni aiuti nelle prime partite per capire dove andrà a finire la palla, così come i vari modi di battuta della palla, il muro difensivo, etc…

Modalità futuristica
L’altra modalità offre un gameplay un po’ differente, in cui potremo imprimere effetti particolari al pallone, i tiri speciali sono realizzabili anche durante il servizio e così via. Inoltre il punteggio è sostituito da delle “barre” che rappresentano la “vita” del team, lo scopo sarà di farla scendere a zero, anche a seconda del tipo di colpo inferto all’avversario!
Un ultimo appunto riguardante tutte le modalità, è che alcune squadre che affronteremo per qualche strano motivo inoltre non saranno selezionabili (tra cui Giappone e Cuba).

Conclusioni
Power Spikes 2 è un gioco arcade di pallavolo di buon livello, non particolarmente complesso, ma godibile e divertente, soprattutto in multiplayer. La nuova modalità futuristica aggiunge inoltre un po’ di varietà alla formula.

Voto:75

+ Stile grafico semplice ma gradevole, con un gameplay facile da padroneggiare

+ Un pacchetto che contiene anche il precedente capitolo!

– Novità in generale poche rispetto al precedente gioco

– Forse un po’ troppo basico come gameplay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.